Parma-Monza, il doppio ex Zoboli: “Piazze ambite e società prestigiose: possono guadagnare un palcoscenico di tutto rispetto”

PARMA MONZA ZOBOLI – Davide Zoboli, ex difensore tra le altre anche di Parma e Monza, è intervenuto ai microfoni di Monza-News.it in vista del big match tra emiliani e biancorossi:

Ricordo bene l’ultima volta che ho incrociato il Monza, eravamo in Serie D io giocavo con il Darfo (settembre 2016, Monza – DarfoBoario 2-0) e il d.s. Antonelli, col quale avevo giocato nel Torino una decina di anni prima, rimase sorpreso nel rivedermi perché pensava che avessi smesso. Mi chiese se ero disponibile a ritornare a gennaio, ma ormai avevo deciso di smettere e poi anche il patentino da allenatore mi vincolava e non potevo cambiare casacca. Credo che ora con Galliani e Berlusconi le ambizioni non manchino, così come le competenze ed i mezzi economici. Ricordo che già ai miei tempi le strutture erano di tutto rispetto, e mi riferisco soprattutto al Monzello. Monza è una piazza importante, la vicinanza a Milano l’ha sempre condizionata, ma la piazza è sempre ambita e la società è prestigiosa e può riprendere ad essere un palcoscenico di tutto rispetto, proprio come Parma.  

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.