Cittadella, Vita: “Con la Reggina abbiamo ritrovato il morale. B equilibratissima, noi possiamo giocarcela”

VITA CITTADELLA REGGINA

VITA CITTADELLA REGGINA – Alessio Vita, centrocampista del Cittadella che ha deciso la gara con la Reggina, ha rilasciato alcune dichiarazioni.

Ecco le sue parole, riportate dal Gazzettino di Padova:

“Non sono uno dal gol facile, ma due anni fa ne avevo siglati 3 e lo scorso 0 e quindi iniziavo a sentirne la mancanza. Quando ho visto la palla in rete mi sono detto ”finalmente”. Mi sono rivisto l’azione diverse volte, sembrava creata alla Play per bellezza e velocità. Noi siamo questi ma purtroppo, ripensando al Monza e al Parma, in diverse occasioni non siamo riusciti a buttarla dentro.

Il successo ha giovato a tutto e tutti, la classifica è cortissima e dopo due sconfitte eravamo ai margini della zona play-out. Il campionato è tiratissimo e serve tanta continuità per fare strada. I tre punti ci ridanno morale. La Reggina arrivava lanciata da 3 vittorie consecutive, sapevamo che sarebbe stata battaglia ma eravamo pronti a farla perché per noi raccogliere un risultato positivo era troppo importante.

Per vincere al Granillo occorre una gara perfetta, non è da tutti. Ci siamo scrollati di dosso le amarezze per risultati non all’altezza delle prestazioni, che provocavano delusione. Abbiamo tirato fuori il nostro carattere dato l’anima l’un l’altro. Il calcio è fatto di episodi, se giochi bene e perdi smarrisci certezze. Fino a lunedì questi non ci erano mai stati favorevoli, a Reggio abbiamo avuto anche un po’ di fortuna.

Stiamo vedendo che molte gare sono decise da episodi: palle inattive, giocate o errori individuali. Il livellamento è tale che nulla è scontato. Noi possiamo dire la nostra, non ricordo partite in cui l’avversario ci ha schiacciato. Abbiamo perso 5 volte più per demeriti nostri che per meriti altrui, bisogna continuare a lavorare per noi stessi e prepararci a ospitare il Pisa che è primo della classe.”

Studente di filosofia a 360 gradi, convinto che lo sport ed il calcio forniscano una chiave di lettura per interpretare la vita. Appassionato di scrittura, in qualsiasi sua forma, convinto che ogni campo da gioco sia terreno fertile per la letteratura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.