Venezia, Inzaghi: “Grande rammarico. Arbitraggi? Vogliamo essere tutelati”

Il tecnico del Venezia, Pippo Inzaghi, in sala stampa analizza la sconfitta in casa contro il Brescia per 1-2, che mette fine al filotto di 6 vittorie consecutive al “Penzo”:

“Siamo rammaricati, Vicario non ha mai toccato palla ma nonostante tutto abbiamo perso. Il calcio è fatto di episodi, Caracciolo tira e segna mentre noi abbiamo avuto 5 o 6 occasioni da rete e non le abbiamo sfruttate. Abbiamo preso un gol da una punizione inesistente – ribadisce Inzaghi in sala stampa – Io non parlo mai di arbitri, ma ci ha diretto 5 volte. Noi siamo una piccola realtà e vogliamo essere tutelati. Meglio parlare di calcio giocato, abbiamo avuto una giornata no, potevamo fare meglio. La classifica resta buona. Adesso la trasferta contro il Perugia diventa determinante. Visti i risultati di sabato abbiamo perso un’occasione. Ora vogliamo tenerci stretto il posto nei playoff”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.