Reggina, i ricordi di Toscano: “Regalare la promozione alla mia città è stato qualcosa di unico”

TOSCANO REGGINA PROMOZIONE – Domenico Toscano, ex tecnico tra le altre di Cosenza, Ternana e Reggina, ha parlato ai microfoni di MediaGol, soffermandosi sui bei momenti vissuti nella sua ultima esperienza proprio al timone della compagine amaranto, guidata dal trainer reggino alla promozione in cadetteria di due anni fa, prima dell’esonero in corsa della passata stagione. Queste le sue dichiarazioni diffuse da TuttoReggina.com:

A me piace ricordare solo i momenti belli sia della vita che dei momenti professionali, per me tornare nella mia città e regalare qualcosa di importante come la promozione è stato davvero unico. Abbiamo condiviso la promozione insieme alla società, i dirigenti e ai ragazzi, un’esperienza fantastica che porterò sempre nel mio cuore. Felice di aver lasciato qualcosa di importante nella mia città natale, grazie incondizionato a dirigenza e tifosi“.

Al momento non posso sbagliare la scelta, a un allenatore che resta fuori chiaramente manca sempre il campo soprattutto a chi è abituato a lavorare 24 ore su 24. Ti manca l’adrenalina, ma è il prezzo che devi pagare per le tue scelte. Spero che presto si potrà tornare a vivere l’ebrezza del campo. Per me non c’è stato mai un problema di categorie, semmai in talune occasioni non c’era convergenza in termini di progetto tecnico e programmazione“.

22 anni, vivo e studio a Catanzaro. Amante a 360 gradi dello sport più bello del mondo: calcio internazionale, Serie A, B e C sono il mio ossigeno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.