Pordenone, Tedino: “Dobbiamo essere i primi a replicare a chi ci dà per morti”

TEDINO PORDENONE FROSINONE – Tedino, tecnico del Pordenone, ha parlato alla vigilia del match contro il Frosinone. Ecco le sue parole, riportate da trivenetogoal.it:

“Chiedo ai ragazzi di fare quello che hanno fatto sinora, eccetto il secondo tempo con l’Ascoli. Dobbiamo migliorare determinati tipi di situazioni e fare scelte migliori. In questo momento non bisogna parlare, bisogna essere persone con la spina dorsale dritta, senza avere ansia. Dobbiamo essere i primi a replicare a chi ci dà per morti. Pensiamo una partita alla volta. Pensiamo solo a Frosinone, poi penseremo a quella successiva”

 

Classe '96. Sono un appassionato di calcio a 360°. Questo sport è il vero e proprio "oppio" dei popoli ed io di certo, non mi sottraggo alla sua forza magnetica. La Serie B è un campionato difficile ma incredibilmente divertente, e poterne scrivere, grazie a questa redazione, mi rende orgoglioso.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.