Reggina, il ds Taibi: “Galabinov? Se non si fosse fatto male lo scorso anno, a Reggio non sarebbe mai venuto. Denis leader”

TAIBI REGGINA – Massimo Taibi, ds della Reggina, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di “Reggina Tv” soffermandosi sui calciatori amaranto Cortinovis, Galabinov e Denis. Le sue parole riportate da “Citynow.it”: “Noi dobbiamo fare un buon campionato senza illudere nessuno. Andiamo avanti partita dopo partita e dopo vediamo. Galabinov? Se non si fosse fatto male lo scorso anno probabilmente a Reggio non sarebbe mai venuto. Quando ho saputo che esisteva questa possibilità ho chiamato il suo procuratore ed in poco tempo si è fatto tutto. Ha bisogno di cross? Arriveremo anche a questo, probabilmente al momento non lo stiamo facendo moltissimo ma presto lo si farà più frequentemente. Cortinovis è un ottimo giocatore, giovane, umile ed è venuto qui con la testa giusta. Dovrà essere bravo lui a ritagliarsi il suo spazio all’interno della squadra”.

“Quando ho contattato Denis era in Perù. Ho percepito una straordinaria voglia di tornare in Italia. A lui interessava il progetto e non la categoria, visto che ha accettato anche la serie C. Mister Aglietti può contare su di lui, è un leader che viene seguito dal gruppo ed a tutti dà una grossa mano”.
Nato a Palermo nel 1996. Laureato in Scienze della Comunicazione per i Media e le Istituzioni presso l'Università degli Studi di Palermo e studente specializzando in Televisione, Cinema e New Media alla IULM.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.