Spezia, Lamanna: “Arrivo in un club importante e con una grande tifoseria”

Eugenio Lamanna, nuovo portiere dello Spezia arrivato dal Genoa, ha parlato in conferenza stampa dal ritiro dei liguri che stanno preparando la stagione agli ordini di Mister Marino. Ecco le sue parole apprese dal sito ufficiale del club: ”

Stiamo lavorando molto bene, cercando di assimilare l’idea di calcio proposta da mister Marino ed è normale che in questo momento i pesanti carichi di lavoro si facciano sentire a scapito di lucidità e brillantezza, ma durante l’anno non sarà così e saremo felici di aver lavorato intensamente durante queste settimane.

Quando il DG mi ha chiamato e mi ha spiegato il suo progetto non ho avuto problemi a tornare in Serie B, sia perchè vesto la maglia di un Club importante con una tifoseria calda e passionale, sia perchè alle spalle c’è un’idea serie e chiara, poi ovviamente toccherà a noi calciatori dimostrare di poter fare qualcosa di buono, senza contare che qui c’è uno staff di assoluto livello, altro segnale di quanta voglia ci sia di far qualcosa di buono.

Fin da piccolo nelle partite contro mio fratello nel cortile di casa venivo schierato tra i pali e così crescendo ho sempre preferito restare in quel ruolo, anche all’età in cui i ruoli non erano ancora ben definiti; è un ruolo unico sotto tutti i punti di vista, durante le partite sei da solo ed allo stesso tempo puoi permetterti cose che gli altri giocatori non possono fare, come prendere la palla con le mani; ci sono tante responsabilità, ma un portiere non deve aver timore dell’errore, bensì deve essere orgoglioso della propria identità.

Fino all’ultimo giorno della mia carriera farò in modo di migliorarmi, d’altronde non si smette mai di imparare e personalmente cerco sempre di rubare qualche segreto da tutti i compagni, allenandomi sempre con il massimo impegno; sono una persona equilibrata, sia nel bene che nel male cerco sempre di rimanere concentrato e ritengo sia il modo migliore per poter lavorare ed ottenere risultati”.

Classe '96, amante del calcio e delle sue storie, innamorato della Serie B. Giornalista pubblicista dal settembre del 2020. Laureato in Scienze della Comunicazione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.