Spezia, Italiano: “E’ mancata un po’ di concretezza, c’è molto rammarico”

ITALIANO SPEZIA – Vincenzo Italiano, tecnico dello Spezia, ha commentato, al termine del match, la sconfitta casalinga contro il Venezia. Ecco le sue parole, riportate da TMW:

“Mi sento di dire che nell’arco di un campionato partite così ci sono, specialmente in Serie B, ma ancora una volta avremmo potuto fare di meglio, perché dominare la gara e uscire dal campo senza neanche un punto è un vero peccato. Nei minuti iniziali il Venezia ha approcciato bene il match, ma poi abbiamo preso in mano la gara e le statistiche del match lo dimostrano; abbiamo fatto una grande prestazione, sul piano dell’intensità e dell’agonismo, ma purtroppo è arrivato un risultato negativo perchè è mancata un po’ di concretezza. Il Venezia ha fatto quello che doveva fare, sono passati in vantaggio per poi chiudersi nella loro trequarti. Oggi non posso che fare i complimenti ai ragazzi, anche se c’è molto rammarico, perché sapevamo che in caso di vittoria avremmo potuto fare un bel balzo in avanti e ci dispiace uscire senza punti; avremmo potuto migliorare la nostra classifica, ma comunque siamo ancora terzi a tre giornate dalla fine e dobbiamo iniziare a pensare alla sfida di Cremona, contro un avversario che non ci regalerà nulla”.

Classe '96. Sono un appassionato di calcio a 360°. Questo sport è il vero e proprio "oppio" dei popoli ed io di certo, non mi sottraggo alla sua forza magnetica. La Serie B è un campionato difficile ma incredibilmente divertente, e poterne scrivere, grazie a questa redazione, mi rende orgoglioso.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.