Vincenzo Spadafora: “La ripresa sarà a porte chiuse”

SPADAFORA RIPRESA CHIUSEVincenzo Spadafora, Ministro dello Sport, nel corso della trasmissione Frontiere andato in onda su Rai Uno, si è così espresso in merito alla ripresa degli allenamenti: “Gli allenamenti? Come decretato, il 4 maggio abbiamo dato la possibilità, a chiunque volesse usufruirne, di potersi allenare individualmente. Gli atleti, anche quelli facenti parte di sport collettivi, fermi da due mesi ormai, hanno avuto la possibilità di riprendere gradualmente in forma individuale. La riapertura agli allenamenti in gruppo, dopo l’approvazione del protocollo, avverrà dal 18 maggio. Campionato? Spero che si possa riprendere a giocare. Ciò avverrà solo se riusciremo a garantire la sicurezza più assoluta ad ogni tesserato. I toni di questi giorni? Sono stati determinati da pressioni di vario tipo, pressioni eccessive. Molto dipenderà da queste due settimane. Il Governo? Se le condizioni dovessero richiederlo, si prenderà la responsabilità di attuare misure forti, cercando di limitare al minimo i danni nel mondo del calcio. Ciò che è certo, – conclude – è che la ripresa sarà a porte chiuse“.

Oriolo Demetrio nasce in Calabria, nell'inverno del 1999. Durante il suo percorso di formazione classica, sviluppa l'interesse per il giornalismo. Addentratosi nel mondo dell'informazione nel 2016, prendendo parte ad alcuni progetti di medio-basso livello, continua il suo percorso di formazione e di crescita lavorando per prestigiosi progetti come Il Calcio Calabrese e Calciomercato Report. E' uno dei fondatori del blog Carpe Ideam e, all'attivo, vanta la collaborazione con La Notizia Sportiva e Pianeta Serie B.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.