Ascoli, Sottil: “Sabato faremo una grande prestazione di battaglia, per tutti i 90′”

SOTTIL ASCOLI GRANDE PRESTAZIONE – Andrea Sottil, tecnico dell’Ascoli, parla in vista del match di Sabato contro il Pordenone. Di seguito le sue dichiarazioni riportate da TuttoMercatoWeb.

“E’ stata un’ottima settimana, ci siamo confrontati su questi mini momento di crisi, due gare in cui dovevamo far meglio alcune cose, ma rimango dell’idea che siamo noi a determinare i risultati, nient’altro, e la squadra sta facendo bene: alleno uomini intelligenti, ottimi professionisti capaci di esaminarsi per fare le proprie considerazioni, quindi siamo ripartiti con entusiasmo, umiltà e convinzione.

Tutti ci siamo assunti le proprie responsabilità, consci che dobbiamo metterci ancora qualcosa di più: siamo un’unica identità, un’unica forza di pensiero, e questo agevola il lavoro. Sono voluto partire prima per prepararci al meglio e recuperare da un viaggio lungo. Ma il tutto in totale serenità.

Mancano 14 gare, e queste tre sono fondamentali, come tutte: ma dobbiamo uscire da questo tris con il massimo dei punti, intanto questo è un primo step. E’ venuto da noi anche Pulcinelli, ci è sempre molto vicino e far sentire la sua vicinanza, la voglia di salvare e continuare questo progetto è per noi uno stimolo in più: ha stima nei ragazzi, li ritiene una squadra molto competitiva.

Pesano le assenze, ma fanno parte del gioco, qualcosa avevamo preventivato. Ma qua non ci sono problemi, sono certo che per quello che si è creato tra me e i ragazzi non c’è bisogno di dire niente: sabato faremo una grande prestazione, di grande battaglia, per tutti i 90′ e oltre. Da parte di tutti c’è voglia di riscatto”.

bonus

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.