Serie B, le decisioni del giudice sportivo dopo il 29^ turno: stangata per Defendi. 14 gli squalificati

Giudice Sportivo

SERIE B GIUDICE SPORTIVO – Il Giudice Sportivo cons. Germana Panzironi, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Edgardo Pansoni, nel corso della riunione del 14 marzo 2022, ha assunto le decisioni qui
di seguito riportate:

b) CALCIATORI
CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA
DEFENDI Marino (Ternana): per avere, al 32° del primo tempo, con il pallone lontano, colpito con
un pugno alla schiena un calciatore avversario.
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
DE MAIO Sebastien (L.R. Vicenza): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in
possesso di una chiara occasione da rete.
IOANNOU Nicholas (Como): doppia ammonizione per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara
e per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
LUNETTA Gabriel Antonio (Alessandria): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei
confronti di un avversario.
VISENTIN Santiago Guido (Cittadella): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei
confronti di un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
BELLUSCI Giuseppe (Ascoli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Quinta sanzione).
BERNABE’ GARCIA Adrian (Parma): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario;
già diffidato (Quinta sanzione).
CASO Giuseppe (Cosenza): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Quinta
sanzione).
CIANO Camillo (Frosinone): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Quinta
sanzione).
COLLOCOLO Michele (Ascoli): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato
(Quinta sanzione).
CRISETIG Lorenzo (Reggina): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Decima sanzione).
IONITA Artur (Benevento): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Quinta sanzione).
PROIETTI Mattia (Ternana): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Quinta sanzione).
VAZQUEZ Franco Damian (Parma): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario;
già diffidato (Quinta sanzione).                                                                                                                                                    VITA Alessio (Cittadella): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

c) ALLENATORI
ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
SASSANELLI Luigi (Lecce): per avere, al 47° del secondo tempo, alzandosi dalla panchina
aggiuntiva, contestato platealmente una decisione arbitrale.

Fonte: legab.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.