Aldo Sensibile striglia il Lecce: “In Serie B serve più cinismo. Due soli pareggi sono pochini”

SENSIBILE LECCE – Aldo Sensibile, ex calciatore del Lecce, ha espresso la propria opinione sulle prime uscite dei salentini ai microfoni del “Nuovo Quotidiano di Puglia”: “Due soli pareggi sono davvero pochini, solo le ultime in classifica, quelle a quota zero, hanno totalizzato meno punti e lassù le prime tre viaggiano già a quota nove, una distanza purtroppo significativa se si vuole ragionare in prospettiva promozione. Contro il Benevento privo di Lapadula e Glik il Lecce poteva magari fare tre gol, ma ha anche rischiato di perdere”.

“Per vincere in serie B ci vuole molto più pragmatismo, molto più cinismo. Non basta saper far girare la palla, ci vuole una convinzione interiore che la squadra mi pare debba ancora ritrovare”.

Nato a Palermo nel 1996. Laureato in Scienze della Comunicazione per i Media e le Istituzioni presso l'Università degli Studi di Palermo e studente specializzando in Televisione, Cinema e New Media alla IULM.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.