Pescara, Sebastiani: “Due vittorie per salvarci? Si, potrebbero bastare”

SEBASTIANI PESCARA SALVARCIDaniele Sebastiani, presidente del Pescara Calcio, ha così commentato la partita della sua squadra, lasciando poi una considerazione per l’obiettivo futuro: “La gara contro il Venezia? Nel secondo tempo abbiamo giocato bene, sicuramente meglio rispetto al primo. Dispiace per l’ennesimo gol preso in area. Ma questo è un punto molto importante che ci teniamo stretto. La Classifica? Dobbiamo pensare solamente a vincere – così il presidente via Zoom a Rete8, riportato poi da www.pescarasport24.it  – ci sta che il Benevento, a titolo ormai acquisito, perda punti per strada. Abbiamo quattro partite importantissime da non sbagliare, a partire da quella con il Frosinone. Due vittorie per salvarci? Si, potrebbero bastare. Ma è meglio non perdersi a fare calcoli. L’espulsione di Galano? Secondo me è stata ingiusta e condizionata dalla panchina del Venezia. Sottil? Mi è piaciuto il suo atteggiamento, si è fatto sentire dalla squadra. Ha azzeccato tutto, anche dal punto di vista tattico e del modulo“.

Durante il percorso di formazione classifica, mi sono addentrato nel mondo del giornalismo prendendo parte ad alcuni progetti in fase di sviluppo come “Il Calcio Calabrese” e “Calciomercato Report”. Ho co-fondato il blog d’attualità “Carpe Ideam”. Attualmente sono Autore ed Inviato per “Pianeta Serie B”; Editorialista per “La Notizia Sportiva”; Autore per “La Politica del Popolo”; Corrispondente per “Calabria Live”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.