Salernitana: pugno di ferro nei confronti dei trasgressori

SALERNITANA TRASGRESSORI FERRO – La risposta della Salernitana, in seguito alla trasgressione di alcuni suoi tesserati in periodo di quarantena, non si è fatta attendere. Come riportato da Il Mattino, la società ha preso seri provvedimenti nei confronti di quei giocatori che si sono distinti per non aver rispettato le regole in periodo di pandemia. Ogni calciatore granata presente alle cene di Di Tacchio e Billong dovrà infatti pagare una multa di diecimila euro. Come riportato da www.salernonotizie.it, nel mirino potrebbe esserci anche Cerci che, durante il periodo Pasquale, pare che abbia lasciato Salerno.

Oriolo Demetrio nasce in Calabria, nell'inverno del 1999. Durante il suo percorso di formazione classica, sviluppa l'interesse per il giornalismo. Addentratosi nel mondo dell'informazione nel 2016, prendendo parte ad alcuni progetti di medio-basso livello, continua il suo percorso di formazione e di crescita lavorando per prestigiosi progetti come Il Calcio Calabrese e Calciomercato Report. E' uno dei fondatori del blog Carpe Ideam e, all'attivo, vanta la collaborazione con La Notizia Sportiva e Pianeta Serie B.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.