Salernitana, Colantuono: “Dobbiamo lavorare tanto, il cammino è lungo”

Nel post partita della sconfitta per 2 a 0 contro l’Entella, Stefano Colantuono ha rilasciato alcune dichiarazioni, raccolte da tuttosalernitana.com: “Non siamo entrati subito in partita. Abbiamo regalato due gol. Loro sono stati bravi e rapidi a ripartire e noi non siamo riusciti a riaprirla. Nel secondo tempo loro si sono difesi bene e noi non abbiamo creato occasioni. Sul primo gol c’è stato un nostro disimpegno sbagliato, sul secondo eravamo troppo alti. Diamo merito all’Entella, noi dobbiamo lavorare tanto, il cammino è lungo. Non parlo dei nuovi acquisti, ma di quello che ho visto stasera, i ragazzi sanno cosa penso. Volevamo passare il turno, abbiamo avuto un approccio errato e ciò non deve ricapitare. Non eravamo dei fenomeni dopo il Rezzato e questa sconfitta ci deve servire da lezione”. Chiosa finale sulla presentazione dei calendari della Serie B a 19 squadre: “Sono cose che non mi riguardano, ciò che ci aspetta lo sapremo domani. Ora pensiamo solo a migliorare dopo stasera. Il mercato in questo momento non mi riguarda”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.