Venezia, Rogg: “Rinvio della sentenza? Non ci sono commenti, bisogna attendere”

ROGG VENEZIA – Nel perenne caos che ha oramai preso forma in Serie B, e che ieri ha avuto ulteriore spinta, l’amministratore delegato del Venezia, Andrea Rogg, ha detto la sua ai microfoni del “Gazzettino”. Ecco le sue parole riprese dal portale trivenetogoal.it: “Non credo ci sia un commento più appropriato di un altro per una situazione del genere. Bisogna semplicemente aspettare che gli organi competenti decidano il da farsi, sperando che i tempi non si allunghino ulteriormente, anche se il CONI avrà deciso di agire in questa maniera anche a causa della sosta della B. Non siamo né preoccupati, né felici. La posizione dei club di B è compatta ed è stata esplicitata a più riprese. Quanto sta succedendo non influenzerà i nostri calciatori, che hanno già la testa alla partita contro il Benevento“.

bonus
Classe '96, Laureato Magistrale in Economia Aziendale con una tesi sulla Corporate Governance delle società calcistiche, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta pare sia stata "Gol" invece di papà o mamma. Quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.