Ascoli, Rizzetta: “Disposti a spendere con intelligenza. Non vedo l’ora di tornarein città”

RIZZETTA ASCOLI SERIE B – Matt Rizzetta, membro della North Sixth Group, ha parlato al Corriere Adriatico del suo ambientamento ad Ascoli e di eventuali acquisti nel mercato di gennaio.

Queste le sue dichiarazioni:

Non vedo l’ora di tornare ad Ascoli. Ho parlato con Valentini al telefono, ho capito che è un gran professionista, in gamba, onesto e per noi è molto importante, inoltre parla bene l’inglese, per il nostro progetto è una cosa positiva, ha conoscenza di campionati internazionali, può parlare con DS di club stranieri e spiegare a noi americani ciò che non capiamo dall’italiano. La scelta di Valentini è stata condivisa, come sempre. Io e Pulcinelli arriviamo da due ambienti differenti e capita di avere una visione diversa, ma analizziamo tutto in maniera costruttiva. Ascoli mi ha fatto crescere dal punto di vista imprenditoriale. Massimo mi ha dato quel qualcosa in più che mi mancava. Ha molta energia positiva, cosa che non vedo spesso negli imprenditori affermati. Dobbiamo restare uniti. Questo campionato, pur difficile, può raccontare tanto. Tutte le imprese si realizzando con base solida e con l’unione. Mi ha impressionato la maturità della piazza, siamo in debito con la tifoseria. Se Valentini verrà a chiederci un innesto importante lo ascolteremo, ci fidiamo di lui. Naturalmente vogliamo spendere in maniera intelligente, non cifre folli senza senso. Se c’è la necessità di prendere un innesto che possa fare la differenza lo prenderemo. Vogliamo aiutare l’Ascoli a raggiungere obbiettivi a lungo termine”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.