Reggina, Toscano: “Pescara squadra ostica ma vogliamo i tre punti. E sul modulo…”

Domenico Toscano, tecnico della Reggina, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Pescara. Ecco le sue parole: “”E’ un campionato molto difficile, non ci sono avversarie morbide, dobbiamo essere pronti a mettere in campo le nostre armi.  A Salerno, gli avversari hanno creato occasioni per alcune nostre disattenzioni, in ogni caso c’è grossa disponibilità da parte dei calciatori. I ragazzi della scorsa stagione sono più avanti dal punto di vista delle conoscenze, devono naturalmente crescere fisicamente. Bellomo? Deve crescere dal punto di vista della continuità. In questa squadra non ci sono titolari o riserve, tutti sono di pari livello. Abbiamo avuto buone indicazioni da Folorunsho, che ho provato mezz’ala e trequartista. Cionek? Può giocare in tutti e tre i ruoli in difesa. E’ attento nelle letture, esplosivo, attento, è il difensore che cercavamo. Pescara? E’ una formazione fastidiosa che va affrontata con la giusta attenzione e il giusto ritmo. Sabato giochiamo in casa e dobbiamo puntare alla vittoria: poi il risultato dipende da tante variabili. I supplementari in Coppa? Non incideranno. Non ci saranno solo Rivas e Charpentier. Il francese deve riprendersi dal recupero dopo l’infortunio al crociato, speriamo di averlo presto a disposizione. Modulo? Il nostro è molto dinamico, non ci sono ruoli fissi, ruotiamo molto in base alla partita che vogliamo fare”.

fonte: tuttoreggina.com

bonus

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.