Pro Vercelli, il pres. Secondo: “Speriamo venga restituita la legalità messa sotto le scarpe da Fabbricini e Balata”

Massimo-Secondo

Il presidente della Pro Vercelli Massimo Secondo ha parlato della delicata situazione creatasi in Serie B e Lega Pro. Ecco le sue parole raccolte da TuttoC.com: “Ho preso atto dell’ennesimo comportamento originale di qualche società, c’è un evidente comportamento antisindacale, che verrebbe stigmatizzato e punito in qualsiasi ambito che non sia quello calcistico. I calciatori si sono incontrati, proclamando lo stato di agitazione. Decideranno nei prossimi due giorni se trasformarlo in sciopero. Siamo in attesa dell’assemblea del 22 agosto, dove la Lega Pro dovrebbe decidere di posticipare il campionato al 15 settembre. La data cruciale sarà comunque quella del 7 settembre: noi crediamo che il presidente Frattini e il Collegio di Garanzia si deciderà in modo imparziale e obiettivo. Abbiamo grande fiducia che venga così restituita al calcio nazionale la legalità messa sotto le scarpe dalle decisioni di Fabbricini e Balata. Sappiamo che loro eseguono le disposizioni di altri, ma loro ci mettono le firme e quindi citiamo loro”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.