Perugia, Carraro riceve il Premio Nazionale “La Clessidra”

PREMIO CARRARO PERUGIA – “Premio La Leva Calcistica della classe ’98” a Marco Carraro che era presente nella serata di ieri al Borgo Palace Hotel di Sansepolcro. A Sansepolcro, in provincia di Arezzo, per iniziativa della società sportiva dilettantistica e scuola calcio Vivi Altotevere Sansepolcro, d’intesa con l’Amministrazione Comunale, viene organizzato dal 2009 il Premio Nazionale “La Clessidra”, inserito nella presentazione di un tradizionale torneo nazionale giovanile che si svolge due mesi, tra aprile e giugno, coinvolgendo oltre 150 squadre. Una commissione, con rappresentanti istituzionali ed esperti, individua le personalità alle quali assegnare i riconoscimenti nelle sezioni del Premio. La serata è iniziata con un toalk show condotta dal giornalista Massimo Boccucci e Ugo Russo. A seguire la cerimonia di premiazione presso il ristorante dell’albergo.

Albo d’oro “Premio La Leva Calcistica della classe ’98”:

2013 MATTEO POLITANO

2014 NICCOLO’ GIANNETTI

2015 MARTIN VALJENT

2016 SIMONE MINELLI

2017 FEDERICO DI MARCO

2018 NICOLA DALMONTE

2019 MARCO CARRARO

Classe '96, Laureato Magistrale in Economia Aziendale con una tesi sulla Corporate Governance delle società calcistiche, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta pare sia stata "Gol" invece di papà o mamma. Quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.