Pisa, D’Angelo: “Testa alla Salernitana. Pochi errori e gioco offensivo”

D’ANGELO PISA – Luca D’Angelo, allenatore del Pisa, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro la Salernitana. Ecco quanto dichiarato: “L’errore più grave sarebbe quello di perdere la nostra identità, quindi anche con la Salernitana scenderemo in campo per attaccare, possibilmente segnare e vincere: poi se gli avversari saranno più bravi di noi e ce lo impediranno dovremo cercare altre soluzioni. Contro il Crotone non abbiamo giocato una grande partita ed abbiamo pareggiato, a Livorno meritavamo almeno di pareggiare ed invece siamo stati sconfitti: questo è il calcio ma noi dobbiamo proseguire sulla strada già intrapresa. Ventura è un tecnico che sa dare una fisionomia ben precisa alla propria squadra. Dovremo fare una partita molto attenta cercando di limitare gli errori e, soprattutto, essere più incisivi in zona gol. De Vitis si è già allenato col gruppo e se darà garanzie sarà tra i convocati. Per il resto, a parte Varnier, sono tutti a disposizione. Ovviamente dovremo valutare, tra quelli che hanno giocato a Livorno, chi ha recuperato meglio le energie”.

Nato a Palermo nel 1996. Laureato in Scienze della Comunicazione per i Media e le Istituzioni presso l'Università degli Studi di Palermo e studente specializzando in Televisione, Cinema e New Media alla IULM.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.