Pisa, D’Angelo: “Ci aspetta una gara difficile contro una squadra forte”

PISA D’ANGELO – Il tecnico del Pisa, Luca D’Angelo ha presentato in conferenza stampa la sfida contro il Crotone. Queste le sue parole secondo quanto riporta sestaporta.news: “Gucher? È diventato papà e siamo felici per lui, la sua signora e per la bambina: non partirà con noi perché gli abbiamo concesso di vivere questo momento con la sua famiglia, in Austria. Mancheranno anche Quaini, che tra una decina di giorni tornerà a disposizione, oltre a Berra e Siega per i quali servirà un po’ più di tempo. La squadra sta bene, compresi i ‘nazionali’ che sono rientrati da poco e sui quali faremo una valutazione relativa al loro impiego o meno dall’inizio della partita. Hanno giocato e viaggiato tanto. Cohen è tornato in squadra soltanto questa mattina per la rifinitura. Ci aspetta una gara difficile contro una squadra forte che ha sicuramente una classifica non veritiera perché per quanto il Crotone ha fatto vedere, meriterebbe di certo di stare in altre posizioni. La difficoltà è sicuramente notevole, non per modo di dire, ma perché sono tutte gare complicate. La classifica del Crotone non rispecchia ciò che ha dimostrato in campo e avrebbero meritato una posizione diversa e più punti. Le gare vanno giocate tutte al massimo, perché si può anche convinti di essere forti, ma va dimostrato in campo. Quando fischia l’arbitro si azzera tutto. Sappiamo di avere molti supporter che ci seguono ovunque, ciò è gratificante. Speriamo di dare molte soddisfazioni ai nostri tifosi, anche se il nostro tenendo conto della capienza ridotta ho letto essere tra i primi in Italia”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.