Pescara, Machin: “Restiamo coi piedi per terra”

MACHIN PESCARA – Dallo scampato incubo retrocessione alle vette della classifica in quest’inizio di stagione è un attimo. Il Pescara di Pillon piace, impressiona e concretizza: anche contro avversari ostici. Chiedere al Benevento che nella giornata di ieri si è visto battuto dai colpi abruzzesi per un perentorio 2-1 in favore del Delfino. Una compagine rinvigorita e che trova nuova linfa in Machin, il quale ai microfoni di rete8.it fa il punto della situazione dopo il successo sui campani: “La qualità da sottolineare è la cattiveria. Anche oggi – prosegue il centrocampista – dopo il momentaneo pareggio del Benevento, abbiamo reagito subito con personalità. Volevamo vincere dopo la beffa di Padova, ma restiamo con i piedi per terra. E’ ancora lunga. Certo, il primato ci fa molto piacere. E soprattutto è meritato. Il gol? Sono molto contento, è la mia prima rete stagionale. Il nostro segreto? Siamo una famiglia, a differenza dell’anno scorso…”.

bonus

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.