Perugia-Vicenza, Alvini: “Con questo 3-5-2 siamo ancora più equilibrati”

ALVINI PERUGIA VICENZA – Massimiliano Alvini, allenatore del Perugia, ha rilasciato in Sala Stampa nel post gara contro il Vicenza finita 1-0 le seguenti dichiarazioni:

“Vincere era importante per il ricordo di un amico che ci ha lasciato. Quando venivo qua da spettatore ho il ricordo di tutt’altro “Curi”. Speriamo di riuscire a trascinare ancora di più altri spettatori. Primo tempo bene loro. Siamo andati in vantaggio cambiando alcune cose. L’unica cosa che può migliorare è il gesto tecnico, perché oggi abbiamo dominato, e se prendevamo gol stavamo parlando di tutt’altro. Stesso discorso del Cittadella in cui abbiamo sempre avuto possibilità di chiuderla senza riuscirci. In questo dobbiamo migliorare. Ma oggi ci sono state tante letture che i ragazzi han saputo fare. Per mia precisa scelta siamo più verticali con linee importanti di passaggio. In questo momento mi piace di più rispetto al possesso. Con questo 3-5-2 siamo ancora più equilibrati. Anche se stasera abbiamo avuto un più puro 4-4-2. Non vedo l’ora di arrivare al 19 dicembre. Ci mancano 2-3 punti a questo punto del campionato”. 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.