Perugia, Cosmi: “Classifica pericolosissima ma dobbiamo stare calmi”

cosmi

COSMI PERUGIA – Serse Cosmi, tecnico del Perugia, non nasconde la sua preoccupazione al termine del match contro la Cremonese. Ecco le sue parole, riportate da calciogrifo.it:

Quello che lascia l’amaro in bocca sono i risultati delle altre squadre non mi era mai capitato di vedere che tutte le altre inanellano una serie di risultati così. Da pericolosa, la classifica è diventata pericolosissima anche in virtù di risultati inaspettati, ma dobbiamo fare anche i complimenti a chi li sta facendo. Adesso però non dobbiamo perdere la testa. Sembra assurdo, ma se finisse oggi il campionato saremmo salvi. Cosa significa? Che se daremo il massimo otterremo questo risultato. Dobbiamo stare calmi. Le prossime partite? Trasferta in casa non conta niente, sicuramente se avessimo giocato con la nostra gente sarebbe stata forse un’altra storia. Dobbiamo stare calmi, so che non è facile ma è l’unica cosa che possiamo fare”.

Classe '96. Sono un appassionato di calcio a 360°. Questo sport è il vero e proprio "oppio" dei popoli ed io di certo, non mi sottraggo alla sua forza magnetica. La Serie B è un campionato difficile ma incredibilmente divertente, e poterne scrivere, grazie a questa redazione, mi rende orgoglioso.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.