Nesta: “A Perugia ero più giochista che a Frosinone, quella versione era più vicina alla mia mentalità”

NESTA PERUGIA FROSINONE – Alessandro Nesta, allenatore ora senza squadra, in un’intervista al Corriere della Sera si è dichiarato pronto a tornare alla guida di un club.

Ecco le sue parole, contenenti anche un passaggio sulle ex Perugia Frosinone, riprese da Calciogrifo.it:

“Dovevo uscire dal frullatore. Questi mesi a casa a Miami mi hanno rigenerato, mi hanno fatto bene perché ho potuto studiare e guardarmi dentro. In estate c’è stata una proposta ma non era il momento. Ora sono pronto a tornare. Non amo le etichette perché oggi devi essere in grado di giocare in tutti i modi. A Perugia ero più giochista, a Frosinone più da battaglia. Forse sono più vicino alla prima versione per mentalità.”

Studente di filosofia a 360 gradi, convinto che lo sport ed il calcio forniscano una chiave di lettura per interpretare la vita. Appassionato di scrittura, in qualsiasi sua forma, convinto che ogni campo da gioco sia terreno fertile per la letteratura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.