Monza, Brocchi: “Dobbiamo sempre pensare solo a noi stessi perché pensare agli altri fa male”

MONZA BROCCHI – L’allenatore biancorosso alla vigilia della gara contro il Cosenza. Queste le sue parole: “ “Dobbiamo sempre pensare solo a noi stessi perché pensare agli altri fa male perché non dipende solo da noi. Dobbiamo cercare di recuperare al meglio le energie spese in queste ultime gare, ma l’obiettivo che inseguiamo è talmente importante che dove non si arriva con le energie fisiche si arriva con la testa. Preparare partite così importanti deve essere di stimolo nella testa dei ragazzi. Purtroppo abbiamo lasciato troppi punti per strada in questa stagione, ma la Serie B è così, un campionato dove la prima può perdere con l’ultima indistintamente. Le partite sono tutte difficili e vanno affrontate col piglio e la mentalità giusta e soprattutto con un grande rispetto degli avversari perché se si pensa che siano inferiori allora può venire a galla qualche difetto di mentalità. Assenze? Qualcuno non sta bene e rimane a casa, altri che hanno giocato sono un po’ stanchi e deciderò domani mattina chi giocherà a seconda di chi ha recuperato meglio”. 

Fonte: TMW

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.