Tuttosport – Cittadella, sorprendente Moncini: ricorda Inzaghi

MONCINI CITTADELLA – Dodici gol in diciassette partite, uno ogni 115′. Semplicemente devastante l’impatto avuto da Gabriele Moncini con la maglia del Cittadella. Il suo bottino può essere arrotondato con i playoff, che l’attaccante ex SPAL ha già marchiato a fuoco con una doppietta contro lo Spezia. Ed è proprio tra gli estensi che qualcuno si starà mangiando le mani, come leggiamo quest’oggi su Tuttosport. L’attaccante classe ’96 è stato infatti ceduto a titolo definitivo per una cifra inferiore al mezzo milione di euro e, seppur sia arrivata una piccola plusvalenza, è innegabile che la compagine di Ferrara abbia perso uno dei profili più interessanti del calcio italiano. Il Cittadella ne ha intuito le potenzialità e gli ha permesso di esprimersi al meglio, tanto da guadagnarsi il paragone con un mostro sacro come Filippo Inzaghi, con il quale condivide un notevole fiuto del gol, seppur Moncini riesca ad abbinare anche una tecnica più che discreta. Terminati i playoff, qualunque sia l’esito, sarebbe una sorpresa non vedere il ragazzo in Serie A, con o senza il Cittadella.

Classe '96, Laureato Magistrale in Economia Aziendale con una tesi sulla Corporate Governance delle società calcistiche, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta pare sia stata "Gol" invece di papà o mamma. Quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.