Crotone, Messias: “Sfidare una squadra che fa poco calcio è sempre difficile. Promozione? Restiamo umili”

MESSIAS CROTONE SALERNITANA – Intervistato ai microfoni di Dazn, Junior Messias, in gol nel pareggio con la Salernitana, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

“Sono stato felice per il gol arrivato su punizione. Era importante rientrare in partita subito dopo essere andati sotto. Noi eravamo sempre in partita mentalmente, ma sfidare contro una squadra che fa poco calcio è difficile. Sono partite complicate da giocare, ma abbiamo dimostrato di essere sempre in gara. Promozione? Pensiamo partita per partita, dobbiamo restare umili. Dedico il gol di oggi a mia moglie, ai miei figli e al grande Sergio (massaggiatore del Crotone scomparso qualche tempo fa ndr)”. 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.