Meluso: “A Cosenza mi sono rilanciato, esperienza molto positiva. E sul Frosinone…”

COSENZA FROSINONE MELUSO – In vista della gara di sabato tra Cosenza Frosinone, ha parlato uno dei tanti ex di entrambe le squadre, Mauro Meluso. Queste le sue parole secondo quanto riporta tifocosenza.it: “A Frosinone c’è un presidente di spessore. Una persona capace, intelligente, colta e soprattutto per bene. Conservo un ottimo rapporto. Diciamo che dal 2011 io ho seminato, poi hanno fatto un ottimo raccolto con la promozione in Serie A. Cosenza? Si è trattato di un ritorno alle origini, una parentesi che mi ha fatto molto bene sia dal punto di vista professionale sia da quello umano. Nella mia città in un certo senso mi sono anche rilanciato. Una esperienza molto positiva anche sotto il profilo dei risultati. Il primo anno abbiamo centrato una salvezza che sembrava insperata e abbiamo vinto la Coppa Italia di Lega Pro. La stagione successiva ce la siamo giocata alla pari con squadre del calibro di Lecce e Benevento che ora stanno facendo la spola tra Serie B e Serie A. Ritengo ci fossero tutti i presupposti per costruire qualcosa di importante. Abbiamo portato calciatori che ancora oggi sono tra i protagonisti nel panorama nazionale in Serie A, penso a Fiordilino a Venezia e La Mantia a Empoli. Ma gli stessi Perina e Saracco, i vari CiancioStatella e Arrigoni. Non dimentico Arrighini oggi in B ad Alessandria”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.