Perugia, Melchiorri: “La mia stagione fino a questo punto è stata discreta. Siamo a ridosso dei primi posti”

PERUGIA MELCHIORRI – Federico Melchiorri ha rilasciato un’intervista ai canali ufficiali del Perugia. Ecco le sue parole: “La partita contro il Venezia è stata speciale. Primo goal con questa maglia un’emozione importante. Ed è stato il primo goal che ho dedicato a mia figlia perché era nata da poco. La mia stagione fino a questo punto è stata discreta, si poteva fare molto di più. E’ una buona annata perché siamo a ridosso dei primi posti. Ho scelto Perugia, perché era la migliore occasione per raggiungere obiettivi molto ambiziosi. E’ davvero fenomenale quando la gente esulta ed incita ad ogni goal fatto. Per ricominciare bisogna saper essere molto umili. Non si finisce mai di imparare. Io a 32 anni ancora imparo cose nuove. Allo stesso tempo bisogna essere ambiziosi e non pensare che qualcuno abbia qualcosa in più di te. Il mio primo goal in Serie A, contro la Sampdoria, è quello che metto al primo posto perché simboleggia un po’ un traguardo. Non ci voglio nemmeno pensare a una vita senza calcio”.

 

Classe '96. Sono un appassionato di calcio a 360°. Questo sport è il vero e proprio "oppio" dei popoli ed io di certo, non mi sottraggo alla sua forza magnetica. La Serie B è un campionato difficile ma incredibilmente divertente, e poterne scrivere, grazie a questa redazione, mi rende orgoglioso.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.