Benevento, l’ex Ciccio Marra: “I giallorossi hanno basi solide. Caserta è un amico fraterno per me”

MARRA BENEVENTO COSENZA – Ciccio Marra, ex goleador del Benevento a fine anni ’90, ha parlato a “Il Mattino” proprio dei Sanniti. Ecco le sue parole:

“Seguo sempre il Benevento, come potrei perdermi le partite dei giallorossi, adesso che sono allenati da un compaesano e amico fraterno come Fabio Caserta. Sul cammino dei Sanniti si possono dare due tipi di giudizi: hanno un’identità e un gran bel gioco. I giallorossi impongono agli avversari la propria forza, quella di una squadra costruita con giocatori importanti e di qualità. Questo è sicuramente il dato positivo. C’è da dire che il Benevento avrebbe potuto avere qualche punto in più in classifica, non conquistato più per sfortuna che per demerito. Al netto della sorpresa Pisa, non mi sembra che sia attardato rispetto alla altre. È presto per tirare le somme.

Cosenza? Vi ho militato dai 16 ai 19 anni e proprio dai silani, per due stagioni, ho scelto di approdare in prestito al Benevento. Devo ammettere che i rossoblù mi stanno sorprendendo. Ad inizio stagione credevo poco nelle loro potenzialità, mentre adesso sembrano aver imboccato la strada giusta. Nonostante ciò continuo a vedere favoriti i giallorossi. 

Dove può arrivare il Benevento? Da tifoso sogno il ritorno in A, sarebbe una gioia doppia per me. Hanno le qualità per il gran salto, sia piazzandosi nelle prime due posizioni della graduatoria finale che attraverso i play-off. Sono molto fiducioso perché vedo che sono state costruite basi solide. Non vedo l’ora di tornare a Benevento, riabbracciare tanti amici e godermi dal vivo una partita dei giallorossi”.

 

Classe '96. Sono un appassionato di calcio a 360°. Questo sport è il vero e proprio "oppio" dei popoli ed io di certo, non mi sottraggo alla sua forza magnetica. La Serie B è un campionato difficile ma incredibilmente divertente, e poterne scrivere, grazie a questa redazione, mi rende orgoglioso.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.