Cremonese, Mandorlini: “Andremo ad Ascoli per portare a casa i 3 punti”

Mandorlini

Mandorlini Cremonese – Intervenuto in conferenza stampa, Andrea Mandorlini, tecnico della Cremonese, ha parlato della prossima sfida contro l’Ascoli. Ecco le sue parole apprese da cuoregrigiorosso.com: “Abbiamo avuto qualche acciacco, non so bene come stiamo dal punto di vista nervoso, ma sicuramente ci proveremo a portarla a casa. Al Del Duca il pubblico si fa sentire, spinge molto la squadra e faranno di tutto per vincere contro di noi che ora stiamo facendo bene. Con la sosta recupereremo tutti, oltre a provare un altro tipo di lavoro. Quando le cose funzionano vorremmo giocare sempre, comunque adesso pensiamo solo a domani. Concediamo ancora qualcosa, alcune sbavature che comunque fanno parte del gioco. Dobbiamo cercare di non prendere gol neanche domani, avere una squadra solida ed equilibrata è importante». Quel gol di Clemenza a Padova è servito per migliorare: «È stato un po’ così, abbiamo pagato alcune disattenzioni. Cerchiamo di non sbagliare più nulla, ma questi discorsi contano relativamente, la squadra a volte non ha ritmi alti ma è sempre abbastanza ordinata e mi piace. Rispetto a quest’estate siamo messi meglio in campo, parliamo di una squadra che ha cambiato 14/15 giocatori su 22. A luglio era una cosa, adesso con il lavoro siamo cresciuti ed è merito loro. Guai se fossimo ancora quelli delle amichevoli, il campionato è lungo e difficile, dopo due mesi ci siamo assestati. Non ancora a livello definitivo, però va molto meglio. Cerchiamo di gestire tutto con medici e preparatori, si smaltisce un po’ di fatica ma tutto fa parte della gestione del gruppo. In queste partite ho fatto un po’ di turnover, cambiando quasi il 50% della squadra, ma comunque tutti mi danno certezze e sono più tranquillo quando scelgo la squadra da schierare.  Chi è più avanti con l’età ha bisogno di una gestione un po’ diversa, domani scenderemo in ogni caso per dare tutti il massimo”.

 

bonus

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.