Malagò: “Mondo del calcio si affranchi dalla dipendenza nei confronti diritti tv e lavori per gli stadi di proprietà”

MALAGO‘ – Giovanni Malagò, Presidente del CONI, è intervenuto sulle colonne de La Stampa complimentandosi con i vertici del calcio italiano e del Governo in virtù dell’accordo che consentirà al mondo del pallone di ripartire:

“Sono stati bravi a perseguire gli obiettivi con determinazione e abnegazione, devo dargliene atto. E a farlo senza cercare di aggirare gli ostacoli. Bene anche il governo e il ministro Spadafora, non hanno deragliato dalla propria strada, non hanno ceduto alla tentazione e non hanno fatto sconti al calcio rispetto ai cittadini sui protocolli”. 

“Ripetiamo ormai come un mantra che i club dovrebbero affrancarsi dalla dipendenza dai diritti tv e lavorare per gli stadi di proprietà. La lezione la impari solo se ti adoperi per questa seconda fase, altrimenti potrebbe anche essere stato inutile questo periodo” – a riferirlo è TMW.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.