Pordenone, Lovisa duro: “Noi troppo timorosi, non so che sia successo. Se sbagli paghi”

LOVISA PORDENONE TIMOROSI – Mauro Lovisa, presidente del Pordenone, ha parlato a DAZN dopo l’eliminazione della squadra in semifinale play-off.

Questo il suo duro commento, riportato da Trivenetogoal.it:

“Non so cosa sia successo nei primi minuti, giocavamo solo all’indietro quando bastava andare avanti: siamo stati troppo timorosi. C’è grande delusione, se sbagli poi paghi. Sono arrabbiato perché sulla mentalità di squadra lavoriamo tantissimo, alleniamo la testa da tre giorni. Mi spiace perché siamo sempre stati al vertice del campionato, io ero uno di quelli che alla promozione ci credeva. Si cresce mediante le esperienze negative, dobbiamo essere bravi noi a ripartire fra poco facendo in modo che questa sconfitta non pesi.

Studente di filosofia a 360 gradi, convinto che lo sport ed il calcio forniscano una chiave di lettura per interpretare la vita. Appassionato di scrittura, in qualsiasi sua forma, convinto che ogni campo da gioco sia terreno fertile per la letteratura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.