Pordenone, Lovisa: “Se al piano sopra giocano dal 20 giugno in poi, a noi toccherà dal 27 in avanti”

LOVISA DICHIARAZIONI – Il patron del Pordenone Lovisa, intervistato da Rai Sport, ha espresso la sua idea su vari argomenti. A seguire una parte delle sue parole riportate da il Messaggero Veneto e Trivenetogoal.it: “Se al piano sopra giocano dal 20 giugno in poi, a noi toccherà dal 27 in avanti” – continua – “Provare ad andare in A? Perché no? Ho sempre detto che bisogna pensare in grande e agire in piccolo. È nostro obbligo provarci, dalla nostra abbiamo una forza mentale notevole, siamo liberi di testa e possiamo dimostrarlo in campo. C’è grande compattezza e l’abbiamo dimostrato anche nella questione legata alla riduzione degli stipendi: abbiamo trovato un accordo, dando un segnale molto forte.”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.