Lecce, Sticchi Damiani: “In un contesto così complicato bisogna puntare sui giovani”

Sticchi Damiani Lecce

LECCE STICCHI DAMIANI – Il presidente del Lecce Sticchi Damiani, per fronteggiare questa grave crisi finanziaria che la pandemia ha portato, ha raccontato di come puntare sui giovani possa essere la soluzione al problema. Queste – raccolte da Il Corriere del Mezzogiorno e poi riportate anche da calciolecce.it – le sue parole:

E’ chiaro che la pandemia ha portato tanti problemi sotto l’aspetto finanziario, basti pensare alla riduzione degli introiti e agli stadi vuoti. Per questo bisogna trovare soluzioni alternative ai grandi esborsi economici sul mercato. Noi a Lecce abbiamo investito molto sul settore giovanile, provando ad assumere una visione Internazionale. Rodriguez era stato scelto per dar maggiore lustro e forza al nostro settore giovanile, invece adesso fa la differenza con la prima squadra. Gli stessi Maselli e Monterisi ci stanno regalando grandi soddisfazioni. La coppia Del Vecchio-Corvino ci ha consentito di fare un percorso di crescita molto rapido, perché scuola e cultura sono alla base di ogni percorso professionale.”

bonus
Salve, sono Oriolo Demetrio. Ho ventidue anni e mi sono diplomato al Liceo Classico. Sono un grandissimo appassionato di sport e seguo in particolar modo il calcio. Seguo con molto interesse le questioni politiche, di cronaca e d'attualità che riguardano il nostro paese. Gioco a calcio livello dilettantistico nella squadra del mio paese e sono un assiduo frequentatore della palestra. Ossessionato dalla letteratura, mi cimento nella scrittura di tutto ciò che i miei occhi e i miei sentimenti captano. Amo scrivere per rifugiarmi in posti da me creati.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.