Lecce, Massimo Coda vincitore del trofeo MVP

CODA TROFEO MVP – Il migliore in termini di valore assoluto. L’attaccante del Lecce, Massimo Coda, ha vinto il Trofeo MVP della stagione 2021/2022 di Serie BKT. Si tratta del primo award individuale assegnato al termine del campionato e riconosciuto ufficialmente dalla Lega B che, insieme a BKT, title sponsor della competizione dal 2018, ha portato avanti il progetto.

Nella cornice della partita Lecce – Pordenone, valida per la 38a ed ultima giornata di campionato, il calciatore ha ricevuto il riconoscimento davanti ai suoi tifosi durante il cerimoniale pre-gara.

Lo stadio “Via del Mare” gremito ha rappresentato il palcoscenico ideale per premiare le prestazioni di alto livello con le quali Coda ha trascinato la sua squadra a suon di reti.

Per l’occasione, la giuria è stata composta dai giornalisti dei 3 broadcaster ufficiali che trasmettono il campionato di Serie BKT: nello specifico, Daniele Barone di SkyRiccardo Mancini di DAZN e Raffaele Pappadà di Helbiz.

La punta classe 1988, originaria di Cava de’ Tirreni (SA), è stata decisiva per la cavalcata verso le zone nobili della classifica, come recita anche l’hashtag #LasciailSegno, lanciato da BKT e presente sul trofeo. I numeri (qui aggiornati alla penultima giornata) sono indiscutibili e testimoniano il suo apporto: 35 presenze finora, quasi sempre titolare (solamente in 3 occasioni è subentrato a gara in corso), ben 20 gol a referto, 8 assist, 2829 minuti giocati, appena 3 cartellini gialli, nessuna espulsione.

Un contributo decisivo alla causa salentina e perno fondamentale della manovra offensiva nello scacchiere di mister Marco Baroni.

Coda rappresenta il classico “9” forte fisicamente, dotato di buona tecnica, destro potente e senso del gol. Grazie ai suoi 184 cm è abile anche nel colpo di testa.

Le sue caratteristiche gli hanno permesso di distinguersi prima con la maglia della Cremonese tra il 2008 e il 2011, realizzando 24 reti in 81 presenze; successivamente dal 2015 al 2017 tra le fila della Salernitana con 31 gol in 80 presenze e dal 2017 al 2020 col Benevento (32 gol in 87 presenze), fino all’approdo nel Lecce nell’agosto 2020.

Fonte: legab.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.