“Abbiamo iniziato la preparazione pensando al Benevento. Sappiamo che la Strega è stata strutturata per vincere. Ma anche noi siamo forti. Contento di quanto ottenuto sino ad oggi. In giallorosso mi sono trovato molto bene. Due anni belli e importanti per la mia carriera. Ho lasciato e mi hanno lasciato un buon ricordo. Partita emozionante per me. Ritroverò, con piacere, diversi compagni e amici. Ma dopo i saluti è certo che ci impegneremo per dare e ottenere il massimo”.