Hellas, Empereur: “Vorrei restare qui il più a lungo possibile”

Alan Empereur si è presentato alla stampa come nuovo giocatore dell’Hellas Verona: «Sono un difensore a cui piace giocare la palla e far partire l’azione dal basso. Cerco di giocare con grinta e velocità. Grosso? Ho avuto il piacere di lavorare con lui a Bari, sono contento di ritrovarlo di nuovo perché è un mister a cui piace far giocare bene la squadra ed è molto bravo. Conosco comunque gran parte della rosa attuale, alcuni sono stati miei compagni nelle esperienze passate e altri avversari, sono felice di ritrovarli. La Serie B? E’ un campionato difficile, per fare bene la difesa deve dare il suo apporto e diventare un punto di forza. La quadratura difensiva è importante e il mister sa come lavorare per farci arrivare pronti. Evito di dire la favorite, come ho già detto la Serie B è un campionato difficile. Ci stiamo allenando per giocare domenica, nella nostra testa c’è solo la sfida contro il Padova. Troveremo una squadra molto preparata e allenata da Bisoli, che consoce bene questa categoria. Il nostro obiettivo? Siamo una squadra di qualità, possiamo ambire a qualcosa di importante ma dovremo dimostrarlo in campo, mettendoci a disposizione del mister. Io qui fino al 2021? Sono in una piazza importante, vorrei restare il più a lungo possibile. Tutti hanno voglia di rivincita e chi è arrivato quest’anno vuole fare bene».

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.