Vicenza, Guerra: “Abbiamo fatto il passo più difficile, uscire dalla Serie C”

GUERRA VICENZA SERIE CSimone Guerra, attaccante trentenne di proprietà del Vicenza, che quest’anno ha messo a segno 6 gol in 25 presenze, ha parlato alla stampa: “Sono felice e orgoglioso che la società mi abbia prolungato il contratto, permettendomi di tornare a giocare in Serie B. Voglio dire la mia in questa categoria. Al mio rinnovo – come riporta www.tuttomercatoweb.comho discusso con la società del mio futuro, e ho detto loro che avrei piacere nel rimanere qui. Disputare la Serie B con questa maglia, per me, è motivo d’orgoglio. I presupposti per far bene, a mio avviso, sono buoni. E’ stata confermata l’ossatura che ha vinto il campionato in C, con qualche innesto mirato faremo buone cose. Il campionato vinto ci resterà dentro per sempre, sono cose che non si dimenticano. Abbiamo fatto il passo più difficile, uscire dalla Serie C, ora ci sarà da divertirsi. La Serie B è un campionato prestigioso, ci sono tante squadre e tanti giocatori di livello importante. Ma noi ci faremo trovare pronti, abbiamo il tempo necessario per prepararci al meglio. Il mio obiettivo personale, essendoci tanta concorrenza, è sicuramente quello di fare meglio possibile, così da mettere in difficoltà il mister. Ma l’obiettivo della squadra è quello che più c’interessa. L’unica nota stonata di quest’anno è che non abbiamo potuto festeggiare con i nostri tifosi. L’atmosfera senza tifosi è qualcosa di strano. Analizziamo i fattori belli però e, dopo i tanti mesi di inattività, il fatto di essere tornati in campo, e di averlo fatto con tanta voglia, non può che essere positivo“.

Durante il percorso di formazione classifica, mi sono addentrato nel mondo del giornalismo prendendo parte ad alcuni progetti in fase di sviluppo come “Il Calcio Calabrese” e “Calciomercato Report”. Ho co-fondato il blog d’attualità “Carpe Ideam”. Attualmente sono Autore ed Inviato per “Pianeta Serie B”; Editorialista per “La Notizia Sportiva”; Autore per “La Politica del Popolo”; Corrispondente per “Calabria Live”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.