Cittadella, Gorini: “Le sconfitte mettono un po’ di malumore, dobbiamo voltare pagina”

GORINI CITTADELLA – Edoardo Gorini, allenatore del Cittadella, ha parlato alla vigilia della gara interna contro il Parma.

Ecco le sue dichiarazioni, riprese da Trivenetogoal.it:

“Nel corso della partita con il Monza abbiamo cambiato cinque battitori dei corner, evidentemente qualcosa non funziona da questo punto di vista. Abbiamo battuto 13 angoli a Monza, dicevano che la traiettoria non si alzava. Le sconfitte mettono sempre un po’ di malumore, dobbiamo voltare pagina e curare i dettagli in modo maniacale. Il gol che manca? Sarei più preoccupato se le occasioni non le creassimo.

La squadra sta bene, Pavan è squalificato e Tounkara è ancora in osservazione in ospedale. Non può parlare al telefono e comunichiamo attraverso whatsapp. Il campionato è veramente imprevedibile, ci sono risultati difficilmente pronosticabili e la classifica è un po’ sottosopra. Siamo consapevoli che dobbiamo  fare qualcosa in più per vincere le partite.”

Studente di filosofia a 360 gradi, convinto che lo sport ed il calcio forniscano una chiave di lettura per interpretare la vita. Appassionato di scrittura, in qualsiasi sua forma, convinto che ogni campo da gioco sia terreno fertile per la letteratura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.