Cittadella, Gorini: “Non potevo sognare un esordio migliore di questo”

GORINI CITTADELLA MONZA – Edoardo Gorini, allenatore del Cittadella, ha parlato al termine del suo match di esordio in Coppa Italia da allenatore dei granata, vinto dai suoi per 2-1 ai danni del Monza.

Queste le sue dichiarazioni, riportate da Trivenetogoal.it:

Miglior esordio non potevo sognarlo, i ragazzi hanno fatto quello che avevo chiesto. I gol di Tounkara e Okwonwko? E’ una fortuna avere una competizione sana, tutti hanno sposato il progetto. Sono contento della vittoria perché dà morale e ci permette di partire bene. Mi è piaciuto molto l’atteggiamento. Abbiamo fatto fatica a volte ad andarli a prendere. C’è stato un dispendio energetico importante, ma l’atteggiamento di tutti mi è piaciuto molto. La mia mano credo che si sia vista nella voglia di ottenere il risultato. Avevo chiesto tanto sacrificio, è stato fatto. I concetti che abbiamo sviluppato in ritiro si sono visti. Questo mi dà forza nel lavoro e in quello che propongo. I successi sono sempre importanti a inizio stagione, l’importante è che non ci sentiamo bravi. Da lunedì pensiamo al Vicenza, la prima di campionato. Una partita dura diversa da questa. Dobbiamo essere bravi a gioire e a tornare subito a pensare al prossimo impegno. Okwonwko ha un’infiammazione al tendine rotuleo, faremo il possibile per cercare di recuperarlo. Dedico la vittoria al segretario Alberto, con un augurio di pronta guarigione”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.