Vicenza, Gori: “Abbiamo smaltito la rabbia post-Pisa. Cremonese alla nostra portata”

GORI VICENZA PISA – Gabriele Gori, attaccante del Vicenza fresco di prima rete stagionale in Serie B nel 4-4 col Pisa, ha rilasciato un’intervista a Radio Stella.

Ecco le sue parole, riprese da Trivenetogoal.it:

“Il gol contro con il Pisa è una conseguenza del fatto che giocando con le nostre idee arriviamo a segnare quattro gol in una partita, ovviamente ci sono delle lacune ma le hanno tutti, ci stiamo lavorando tutti i giorni e sicuramente arriveranno delle vittorie. Il gol contro il Pisa? Durante gli allenamenti proviamo degli schemi e stiamo dimostrando che sui calci piazzati siamo molto pericolosi, lo dimostrano le statistiche. La Serie B? La categoria si fa sentire perché è vicina al vertice: la C è completamente diversa sotto tutti i punti di vista, non è assolutamente facile ma è un altro tipo di calcio. Ora ci stiamo abituando alla categoria e piano piano avremo i frutti. L’umore della squadra? Noi siamo sempre propositivi, il campionato è veramente lungo, ci sono più di trenta partite e dobbiamo essere spensierati con la consapevolezza di dover portare a casa punti. Su cosa punta il mister? Vuole carattere, perché così riusciamo a macinare punti, che è la cosa che ci chiede il pubblico e la società. Equilibrio è la parola chiave, bisogna cercare di essere più compatti ma sicuramente ci riusciremo, basta avere del tempo per lavorare. Il morale? Dopo Pisa eravamo molto arrabbiati perché era una partita alla nostra portata e siamo andati in superiorità numerica, dispiace, ma abbiamo smaltito l’arrabbiatura ma dobbiamo pensare alla Cremonese perché sarà un match molto importante. Sarà uno scontro importante, ma come lo era quello contro il Pisa: si tratta di squadre alla nostra portata. Dobbiamo essere tranquilli e andare in campo spensierati. Come mi trovo? Alla grande, ci sono ragazzi squisiti e mi sono legato a tutti, mi hanno accolto a braccia aperte.”

bonus
Studente di filosofia a 360 gradi, convinto che lo sport ed il calcio forniscano una chiave di lettura per interpretare la vita. Appassionato di scrittura, in qualsiasi sua forma, convinto che ogni campo da gioco sia terreno fertile per la letteratura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.