Cittadella, Gabrielli: “Siamo contrari alla Serie B a 22 squadre. Situazione grottesca”

Gabrielli Cittadella

GABRIELLI CITTADELLA – Intervistato dal Gazzettino, Andrea Gabrielli, presidente del Cittadella, ha commentato l’ulteriore caos creatosi in Serie B a seguito del rinvio della decisione sul format da adottare. Ecco le sue dichiarazioni riprese da Trivenetogoal: “Bisogna attendere cosa dirà la sentenza, ma restiamo contrari a un format a 22 squadre, difatti abbiamo votato per il blocco dei ripescaggi e non cambieremo opinione. Quella creatasi è una situazione caotica e grottesca, tirarla per le lunghe non aiuterà nessuno, non si fa altro che aumentare l’incertezza. Le partite giocate restano, per noi così come per le altre compagini, quindi non saremo penalizzati sotto questo punto di vista. Ripeto, aspettiamo di vedere cosa succede“.

bonus
Classe '96, Laureato Magistrale in Economia Aziendale con una tesi sulla Corporate Governance delle società calcistiche, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta pare sia stata "Gol" invece di papà o mamma. Quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.