Benevento, Foggia: “La salvezza è il nostro obiettivo, poi chi lo sa”

Foggia Benevento

FOGGIA BENEVENTO SALVEZZA – Il direttore sportivo del Benevento Pasquale Foggia, intervenuto nel corso di Ottogol, come riporta www.ottopagine.it, ha fatto il punto della situazione sul mercato e sugli obiettivi della sua squadra: “Gli acquisti di Moncini e Barba ci hanno aiutato molto nel corso di questa stagione, ma sono due ragazzi importantissimi anche e soprattutto per il futuro. Lapadula probabilmente farebbe al caso nostro. E’ un ragazzo che ha sempre segnato molti gol. Ma, oltre a questo, è un guerriero, il primo a battagliare e l’ultimo ad arrendersi. Noi avremo bisogno di calciatori con questo spirito. Gervinho è un calciatore fortissimo, in grado di fare la differenza, ma è pur sempre un giocatore del Parma. Siamo molto attenti all’acquisto dei giocatori. Vogliamo gente in grado di alzare ulteriormente il nostro livelli, che è già di per sé alto. Callejon è un campione di livello assoluto, e fa piacere che giocatori del genere vengano accostati al Benevento. Noi però non dobbiamo perdere di vista la realtà, dobbiamo concentrarci solo su trattative possibili e alla nostra portata. I giovani sono un aspetto su cui puntiamo molto. Vogliamo costruire un progetto ambizioso e, senza giovani, non esistono progetti per il futuro. Mi piace fare i nomi di Gentile, Di Serio, Sanogo o Pastina, ragazzi della primavera che ci hanno dato un aiuto costante durante l’intero arco della stagione. Purtroppo qualcosa si muoverà anche in uscita. Abbiamo dei paletti da rispettare, i nostri ragazzi sono molto appetibili sul mercato, faremo le nostre valutazioni. Arriverà qualche ragazzo a parametro zero. Bonaventura lo porterei in braccio da Milano a Benevento. De Silvestri è un gran giocatore, un ottimo amico, ma in quel ruolo siamo coperti con Maggio e Letizia. Il nostro obiettivo in Serie A è la salvezza, poi chi lo sa. Il presidente Vigorito mi ha dato fiducia fin da subito. Non so cosa mi riserva il futuro, ma qui sto molto bene. Il Benevento è una grande squadra”.

Oriolo Demetrio nasce in Calabria, nell'inverno del 1999. Durante il suo percorso di formazione classica, sviluppa l'interesse per il giornalismo. Addentratosi nel mondo dell'informazione nel 2016, prendendo parte ad alcuni progetti di medio-basso livello, continua il suo percorso di formazione e di crescita lavorando per prestigiosi progetti come Il Calcio Calabrese e Calciomercato Report. E' uno dei fondatori del blog Carpe Ideam e, all'attivo, vanta la collaborazione con La Notizia Sportiva e Pianeta Serie B.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.