Crotone, Stroppa: “Il Benevento ha ammazzato il campionato ma non serve affrontare i sanniti per capire di che pasta siamo fatti”

stroppa crotone

CROTONE STROPPA BENEVENTO – Giovanni Stroppa, tecnico del Crotone, è intervenuto in sala stampa per presentare la prossima sfida che attende i calabresi contro il Benevento. Queste le parole del tecnico lombardo da IlRossoblù.it:

«La squadra migliora di partita in partita, abbiamo ritrovato tutte le nostre caratteristiche, siamo in netta crescita sia sotto l’aspetto delle idee di gioco, sia del lato fisico e tecnico. In questo momento penso che la squadra sia bene».

«Non ci serve il match contro di loro per capire di che pasta siamo fatti. Ci sarà da limare qualche errore che purtroppo ci è costato tanto sotto l’aspetto dei punti persi. Mi riferisco alle gare contro il ChievoVerona e contro l’Ascoli, per il resto la squadra per approccio e tutte le caratteristiche di gara si è comportato alla perfezione. La qualità deve venire fuori, tutti i calciatori stanno crescendo, è una cosa buona per tutti. Coralmente la squadra si esprime bene, a livello individuale stiamo migliorando. Il Crotone sarà sempre il Crotone, attaccherà con undici uomini e si difenderà con altrettanti elementi».

«Dovremo fare la nostra gara al di la dell’avversario. Infortuni? Spolli ha avuto una ricaduta, Mazzotta sarà forse pronto per la gara contro il Cittadella. Gigliotti è recuperabile,  Jankovic non sarà dei nostri. Per il resto saranno tutti a disposizione».

«Colgo l’occasione per fare i complimenti ad Inzaghi, alla squadra e allo staff giallorosso perchè hanno veramente ammazzato il campionato. Bisogna solamente levarsi il cappello e fare i complimenti per quanto fatto in questa stagione. Come giocheranno? Non posso e non devo pensarci io. La squadra sta bene a livello mentale ed è concentrata su quello che deve fare».

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.