Cremonese-Benevento, il doppio ex Carotti: “Due società incredibili, vinca la migliore”

CREMONESE BENEVENTO CAROTTILorenzo Carotti, ex centrocampista di Cremonese e Benevento, squadre che nella prossima giornata di campionato si affronteranno, ha parlato dell’attesissimo match. Queste – come riporta ottopagine.it – sono le sue parole:

Di Benevento ho un buon ricordo sotto l’aspetto umano, ma non sotto quello sportivo. Ho conosciuto tantissime brave persone, ma la società a quei tempi non era dotata di una buona organizzazione. Ho giocato poco, ma le conoscenze fatte con i ragazzi mi hanno permesso di crescere moltissimo. In seguito si sono evoluti molto, raggiungendo anche la Serie A. Mi ha fatto piacere, anche se non me lo sarei aspettato. A Cremona invece ho vissuto momenti diversi. Cinque anni non si dimenticano facilmente, lì ho tanti amici. Le delusioni però, con le due finali perse, non sono mancate. Nella prossima giornata si affronteranno, ma io non tiferò per nessuna delle due. Sono due società incredibili, che possono ambire alla vittoria del campionato. Una sconfitta risulterebbe già molto pesante, che vinca a migliore. La Cremonese in casa ha dimostrato di essere una squadra più coraggiosa, Pecchia è un allenatore attento. L’aspetto mentale sarà importante.

Oriolo Demetrio nasce in Calabria, nell'inverno del 1999. Durante il suo percorso di formazione classica, sviluppa l'interesse per il giornalismo. Addentratosi nel mondo dell'informazione nel 2016, prendendo parte ad alcuni progetti in fase di sviluppo, continua il suo percorso di formazione e di crescita lavorando per prestigiosi progetti come "Il Calcio Calabrese" e "Calciomercato Report". E' uno dei fondatori del blog d'attualità "Carpe Ideam" e, all'attivo, vanta la collaborazione con "La Notizia Sportiva", "Pianeta Serie B" e "La Politica del Popolo".

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.