Cosenza, Guarascio: “E’ evidente che sono stati commessi degli errori, adesso è il momento di reagire”

COSENZA GUARASCIO – Il presidente del Cosenza Eugenio Guarascio, dopo la sconfitta contro il Pordenone che ha sentenziato la retrocessione in Serie C della sua squadra, ci ha tenuto a mettere in chiaro la situazione. Queste – come riporta ilcosenza.it – sono le sue parole:

Per la prima volta dopo dieci anni facciamo un passo indietro. Non avevamo mai chiuso una stagione con un insuccesso. E’ evidente che sono stati commessi degli errori, ma può succedere, soprattutto in un mondo come quello del calcio. Quando si vince lo si fa tutti insieme, idem quando si perde. Tutti devono assumersi le proprie responsabilità e chiedere scusa ai tifosi, io per primo. La forza che questa società ha sempre dimostrato di avere, però, è quella di rialzarsi dopo le sconfitte. Adesso è il momento di reagire, di riorganizzarci e di programmare il futuro. Nel minor tempo possibile dobbiamo tornare sui palcoscenici che ci competono e far sì che tutti i tifosi rossoblù sparsi per il mondo tornino ad essere fieri del Cosenza.

Oriolo Demetrio nasce in Calabria, nell'inverno del 1999. Durante il suo percorso di formazione classica, sviluppa l'interesse per il giornalismo. Addentratosi nel mondo dell'informazione nel 2016, prendendo parte ad alcuni progetti di medio-basso livello, continua il suo percorso di formazione e di crescita lavorando per prestigiosi progetti come Il Calcio Calabrese e Calciomercato Report. E' uno dei fondatori del blog Carpe Ideam e, all'attivo, vanta la collaborazione con La Notizia Sportiva e Pianeta Serie B.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.