Empoli, Corsi: “Siamo persone di sport, anche superstiziose: il difficile comincia ora”

CORSI EMPOLI – Fabrizio Corsi, presidente dell’Empoli, ha parlato alle colonne della Gazzetta dello Sport. Ecco le sue parole, riportate da tuttomercatoweb.com:

“Siamo persone di sport, anche superstiziose. Non ci deconcentriamo: stiamo entrando nel momento decisivo e bisogna metterci qualcosa in più, anche se il percorso è più che positivo, oltre le aspettative. Ora nulla ci deve distrarre, il difficile comincia ora. Il campionato comincia sabato contro l’Entella. Siamo diventati un modello di fare calcio, lanciando ragazzi del settore giovanile. La partita di Coppa Italia col Napoli è stato uno spot per noi, con ragazzi che fanno cose straordinarie in Primavera. L’orgoglio è dare continuità, è il nostro futuro”.

Classe '96. Sono un appassionato di calcio a 360°. Questo sport è il vero e proprio "oppio" dei popoli ed io di certo, non mi sottraggo alla sua forza magnetica. La Serie B è un campionato difficile ma incredibilmente divertente, e poterne scrivere, grazie a questa redazione, mi rende orgoglioso.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.